Lunedì, Maggio 10, 2021
Giovedì, 30 Maggio 2013 17:34

24° CONGRESSO AMICI DI TERRA SANTA DEL TRIVENETO

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

24° CONGRESSO AMICI DI TERRASANTA DEL TRIVENETO

PRESSO IL TEATRO AURORA DELLA CHIESA VOTIVA DI TREVISO, via Venier 34, DALLE 15 ALLE 18 30

Grande attesa nel Triveneto per gli Amici di Terra Santa. Il 9 giugno 2013 si terrà il 24° Congresso. Il tema di quest’anno riguarda i risultati del Sinodo dei Vescovi del Medio Oriente svoltosi a Roma dal 10 al 24 ottobre 2010. Le relazioni saranno svolte da fra Aldo Tonini, Commissario di Terra Santa per il Triveneto, dal prof. Ivano Cavallaro e dal prof. Gianfranco Trabuio. Saranno illustrate le situazioni attuali dei nostri fratelli nella fede alla luce delle conseguenze, nefaste per i cattolici di quei territori, dopo la conclusione delle fantomatiche primavere arabe. Oggi al governo di quei paesi ci sono i fondamentalisti islamici che hanno sostituito i dittatori laici, i quali, in quanto laici, non governavano quei popoli con intenti dichiaratamente persecutori nei confronti dei cristiani, in generale. Lo scopo del Congresso è quello di rendere edotti i partecipanti sull’importanza dell’impegno di tutti i cattolici, nel sostenere con la preghiera e con l’aiuto materiale i nostri fratelli nella fede, come hanno abbondantemente sostenuto gli ultimi due Papi. Benedetto XVI indicendo il Sinodo e Francesco con l’invito pressante a pregare per i cristiani perseguitati e uccisi, oggi, nei paesi a maggioranza islamica.

Se i fedeli cattolici di quei paesi fuggiranno perché la loro esistenza diventa sempre più ardua e piena di sofferenza, anche noi ne porteremo la responsabilità. Ricordiamolo: i cattolici che là vivono sono arabi o palestinesi e hanno le loro radici culturali e religiose nelle prime comunità giudaico-cristiane, quelle evangelizzate dagli apostoli. Ecco perché è importante ascoltare l'invito pressante che papa Benedetto XVI ha rivolto al mondo cattolico durante il suo pellegrinaggio in Terra Santa: aiutare a mantenere le pietre vive di quelle comunità.

 

Letto 3704 volte Ultima modifica il Venerdì, 23 Agosto 2013 17:19

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.