Lunedì, Settembre 28, 2020
Lunedì, 12 Settembre 2016 23:14

ALBA ROSATA AL CAVALLINO

Scritto da
Vota questo articolo
(13 Voti)

 

alba rosata al cavallino1

Lontane quelle albe rosate

qui sul lungomare dalle suore          

quando i nostri pensieri
erano come crescere i figli
cara la mia mammina
ora sono qui solo
a cercare un sogno
i nostri sogni
chissà dove finiti
dopo la grande sofferenza
l’intenso patire per terapie senza ritorno
cammino nell’alba
sul bagnasciuga pulito di fresco
solo le mie orme mi seguono
eppure ti cerco
nella risacca serena del mare
sento vibrare il tuo cuore
ancora una volta
ti sento vicina
ed ecco improvvisa
una gazza spicca il volo
da un leccio del parco
a volo radente mi sfiora
sento la tua carezza sul mio volto
tenerezze mai avute prima
solo ora vicina al Signore
le sofferenze e le privazioni
lasciano il posto
alle compassioni.             

                                                le gazze nel parco delle suore1


Cavallino, 9 settembre 2016

Letto 2176 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Settembre 2016 23:24
Altro in questa categoria: « MEMORIA E MALINCONIA LA LUNA E TU »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.