Martedì, Novembre 24, 2020
Domenica, 31 Luglio 2016 11:43

dedicata a Mara In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)

DEDICATA A MARA.

E te ne sei andata
in silenzio
come sempre
le azioni più importanti le facevi nel segreto   
era d'estate
e la lavanda del parco
profumava fin dentro la stanza
eri bella col volto rilassato
come la tua anima
a vivere d'accordo col male
inesorabile
e tu ormai avevi accettato
la speranza ogni tanto tornava
e tu sorridevi
a questo vecchio badante che
come una bambina ti coccolava
e ti lasciavi baciare sulle labbra
le lunghe notti
mano nella mano
nel grande lettone
sognavamo ancora nuove imprese
il corpo era consumato
ma non l'anima
e ora cara la mia mammina
sono qui solo
nelle notti ormai senza luce
vascello fantasma senza porto
navigo a vista
portando nel cuore i tuoi segreti
ormai diventati misteri.

                                                                                                                       ritratto di mara pulito  

Gianfranco, il tuo vecchio del cuore

Olmo, 31 luglio 2016

Letto 7980 volte

22 commenti

  • Link al commento grazia Lunedì, 15 Agosto 2016 17:12 inviato da grazia

    mi dispiace che ti manchi tanto la tua Mara , io ti ricordo un abbraccio forte forte suor Grazia

  • Link al commento eleonora Martedì, 09 Agosto 2016 18:52 inviato da eleonora

    Caro Gianfranco a pochi è concesso di vivere vicino a una anima così luminosa . A te è stato dato questo dono. Conoscerla ed apprezzarla in quel poco tempo condiviso , mi ha insegnato che la vita è comunque un dono, in tutte le sue forme, e che il donarsi agli altri , come figlia ,moglie amica è l'unico vero atto d'amore .
    Ci mancherà la sua presenza ma non il suo insegnamento: trasformare ogni giornata , ogni minuto nel miglior momento possibile, guardare avanti per creare nuovi ricordi in continua evoluzione fino all'ultimo respiro. Dio ti benedica e ti sostenga con affetto Eleonora

  • Link al commento LUIGINA Venerdì, 05 Agosto 2016 16:52 inviato da LUIGINA

    CARO PROFF LE PIU SENTITE CONDOGLIANZE UN ABBRACCIO LUIGINA IVETTE

  • Link al commento lionella Mercoledì, 03 Agosto 2016 18:42 inviato da lionella

    struggenre

  • Link al commento Silvio De Bei Lunedì, 01 Agosto 2016 19:49 inviato da Silvio De Bei

    Mara, per il nostro gruppo religioso della "Divina Misericordia" è stata un faro luminoso, che ha trasmesso serenità, volontà, fiducia e profonda fede religiosa e tutto questo ci ha preparati ad affrontare gli imprevisti e il dolore che il percorso della nostra vita può essere presente in ogni momento.
    Mara era molto devota a Santa Teresa d'Avila, suora spagnola vissuta nella sofferenza fisica e totale devozione a Gesù Cristo.
    Questa Santa rappresentava per Lei un ideale da prendere come esempio e Mara lo ha dimostrato sempre durante la sua lunga malattia.
    Grazie Mara per tutto quello che hai dato al prossimo e a tutti noi, sicuramente avrai un meritato posto fra gli Angeli del Paradiso.

  • Link al commento Maria Pia e Vanni Carisi Lunedì, 01 Agosto 2016 15:44 inviato da Maria Pia e Vanni Carisi

    Caro Gianfranco, ti siamo vicini in questo tristissimo momento. Che Dio ti aiuti. Un abbraccio. Maria Pia Bigarello e Vanni Carisi

  • Link al commento SONIA DURELLO Lunedì, 01 Agosto 2016 13:59 inviato da SONIA DURELLO

    MARA
    E te ne sei andata
    le azioni più importanti le avevi compiute
    come sapevi fare tu al massimo del tuo meglio
    formando una famiglia prodigiosa
    in cui tu e il fortunato straordinario tuo compagno
    operavate per alti fini nobili e altruisti
    E mentre insieme sognavate nuove imprese
    Tu eri già proiettata nella loro realizzazione,
    tanto era il tuo entusiasmo e impeto
    E la tua anima sapeva già come attuarle
    e sapeva anche che sarebbe spettata unicamente a te la loro realizzazione
    nella consapevolezza che chi ti stava accanto, conoscendo bene i tuoi segreti, li avrebbe condivisi
    Perché questo contraddistingue il vero amore
    E ti avrebbe vista librarti dal materiale per andare oltre
    dove è pace, leggiadria, grazia e delicatezza
    dove la tua via prosegue illuminata da Cristo che ti ha voluta per le sue imprese
    e dove il tuo sguardo amorevole accompagna i nostri passi
    e sta illuminando disseminati porti bisognosi di quel vascello che sta ora navigando pronto per portare lui stesso agli altri, il sollievo di cui hanno bisogno
    il sollievo che lui stesso ottiene offrendolo.
    Questo è l’amore per Mara, questo è l’amore dell’Altissimo.

  • Link al commento Giorgio Grandesso Lunedì, 01 Agosto 2016 09:15 inviato da Giorgio Grandesso

    Condoglianze,Gianfranco. Un abbraccio

  • Link al commento Giuseppe Lunedì, 01 Agosto 2016 08:31 inviato da Giuseppe

    Condoglianze Gianfranco. Barbara e Giuseppe

  • Link al commento Fabio Poles Domenica, 31 Luglio 2016 23:20 inviato da Fabio Poles

    Condoglianze Gianfranco, condoglianze...

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.